Loading

CATEGORIA C

La categoria C accorpa quei lavoratori che svolgono attività caratterizzate da approfondite conoscenze mono specialistiche e un grado di esperienza pluriennale, con necessità di aggiornamento. La base teorica di conoscenze è acquisibile con la scuola media superiore.
Le mansioni di un agente di polizia locale sono: controllo della viabilità , sanzioni amministrative, tutela dell’ambiente e del territorio, pubblica sicurezza, attività di polizia giudiziaria (art. 55 del Codice di Procedura Penale), controllo delle attività commerciali.

REQUISITI

• godimento dei diritti civili e politici
• età compresa tra i 18 e i 40 anni
• cittadinanza italiana
• non aver riportato condanne penali
• idoneità fisica e possesso dei requisiti psichici obbligatori per il porto d’armi
• diploma di scuola media superiore
• patente di guida di categoria B

ARGOMENTI TRATTATI

• Diritto costituzionale
• Diritto amministrativo
• Diritto penale
• Diritto processuale penale
• Legislazione di pubblica sicurezza
• La disciplina degli stranieri
• Comune, provincia e Città Metropolitana
• L’illecito amministrativo: i principi e le procedure applicative
• La polizia generale e l’ordinamento della polizia locale
• La polizia commerciale, annonaria e metrica
• Tutela dell’ambiente e del territorio
• Circolazione e infortunistica stradale

RELATORI

• Dott. Marco Cantori - (Comandante Polizia Locale)
• Avv. Francesca Sartoris - (Avv.to civilista)
• Dott. Marco Moreschini - (Funzionario Garante Europeo)
• Avv. Christian A. Lenzini - (Avv.to penalista)